Concorso Città di Bologna 2013: comunicato stampa 19 gennaio 2013

Stage gratuito, premi, audizioni e opportunità per le stelle di domani

Concorso lirico internazionale Città di Bologna 2013

La settima edizione si svolgerà dal 14 al 23 marzo

Oltre 7.000 euro di montepremi a cui si aggiungono opportunità di scritture e audizioni, collaborazioni in continua evoluzione e uno stage d’alto perfezionamento offerto senza alcuna spesa aggiuntiva a tutti i finalisti: la settima edizione del Concorso lirico internazionale Città di Bologna si svolgerà dal 14 al 23 marzo 2013 (14-16 audizioni eliminatorie; 17 semifinale; 18-22 stage d’alto perfezionamento per i finalisti; 23 concerto finale, proclamazione e premiazione dei vincitori). Il termine per le iscrizioni è fissato al 7 marzo per chi invierà il materiale on line, per chi invece preferisce affidarsi alla posta cartacea la scadenza è al 2 marzo.

Con la direzione artistica di Cinzia Forte e la direzione scientifica di Roberta Pedrotti, il concorso si avvale di una giuria d’alto profilo, composta da musicisti, direttori artistici e operatori del settore fra i più stimati e qualificati, fra cui un docente ospite che terrà un laboratorio d’arte scenica nell’ambito dello stage.

Il Concorso Città di Bologna è il concorso lirico ufficiale del capoluogo emiliano romagnolo, istituito dall’associazione no profit Progetto Cultura Teatro Guardassoni e oggi promosso in collaborazione con il Comune di Bologna.

Nasce nel 2007 da un’idea del baritono Paolo Coni, primo direttore artistico, della musicologa Roberta Pedrotti e del tenore Cristiano Cremonini con una formula originale che offre per la prima volta ai finalisti un percorso comprensivo di uno stage di alto perfezionamento artistico completamente gratuito. Ogni anno l’intento è quello di offrire ai giovani talenti le massime opportunità di crescita umana, artistica e professionale in un clima amichevole ma d’estremo rigore qualitativo.

Il concorso è fra i fondatori del Circuito per la valorizzazione dei giovani talenti cui partecipa insieme con il Benvenuto Franci di Pienza, l’Anselmo Colzani di Budrio, il Maria Caniglia di Sulmona, il Mario Lanza di Filignano e il Francesco Cilea di Reggio Calabria.

Dal 2009 il direttore artistico e docente principale è il soprano Cinzia Forte.

Fra i docenti ospiti segnaliamo i nomi di Pietro Spagnoli, Davide Livermore, Francesco Micheli. Oltre a loro in giuria si sono alternate figure di spicco del teatro e della musica come Gloria Banditelli, Gigliola Frazzoni, Angelo Gabrielli, Fulvio Macciardi, Michele Mirabella, Bruno Praticò, Giuseppe Sabbatini, Gianni Tangucci, Alberto Triola, Mauro Trombetta.

Giovani talenti emersi nel Concorso si esibiscono oggi regolarmente alla Scala di Milano, alla Fenice di Venezia, al Regio di Torino e di Parma, al Maggio Fiorentino, al Comunale di Bologna e al Rossini Opera Festival di Pesaro; a Madrid, Berlino, Bruxelles, Montpellier, Glyndebourne, Vienna, Valencia, Liegi, ecc. Per informazioni e iscrizioni: http://www.teatroguardassoni.it; http://www.facebook.com/concorso.bologna; http://concorsocittadibologna.blogfree.net; https://teatroguardassoni.wordpress.com; e mail info@teatroguardassoni.it o robertapedrotti@hotmail.com; tel 3286653500 o 3384310725.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...